Che fine ha fatto la comunicazione natalizia?

Aggiornamento: 22 mar

Il Natale è sempre stato considerato un momento cruciale per il marketing, ma forse il mondo è davvero cambiato.



Non so se sia solo una nostra impressione ma in realtà oltre all' evidente impoverimento degli abbellimenti natalizi in giro per le nostre città, anche la comunicazione pubblicitaria natalizia sotto il periodo di Natale quest'anno è un po' scarsa.

Gli indimenticabili tormentoni di Ba-Ba Bauli, o il Chi sono io Babbo Natale del Signor Bistefani, dove sono finiti?


Il periodo natalizio era per tutte le aziende considerato il momento di picco assoluto per gli investimenti media della comunicazione.

Gli investimenti pubblicitari sotto Natale erano i più ingenti.

E parliamo di un passato abbastanza recente non più tardi di 10 anni fa.

Questa abitudine è venuta man mano meno sicuramente anche a causa della crisi del settore pubblicitario.

Ma forse in generale è tutto il settore della comunicazione pubblicitaria ad essere molto cambiato.

La comunicazione digitale ha sicuramente premiato un tipo di comunicazione più cinica.


Il romanticismo e le nostalgiche memorie dei panettoni e delle renne delle pubblicità della Coca-Cola hanno lasciato spazio a situazioni più ironiche e a tratti denigratorie del tradizionale spirito natalizio.

Babbo Natale ce lo ritroviamo nelle situazioni più disparate ma sempre ben lontano dal cantare canzoncine ai bambini.


È interessante analizzare come la comunicazione di un paese rispecchi in fondo la tendenza anche sociale e la direzione in termini di gradimento verso la quale le persone stanno andando.

Lo studio della comunicazione non può prescindere da un'analisi di tipo antropologico.


È per questo che molto spesso siamo testimoni di epic fail, o per dirla in parole povere, gigantesche cantonate, perché tendiamo ad affidarci a dei modelli che non sono attuali. Non aggiornare l'immagine della nostra azienda significa parlare una lingua che i nostri interlocutori non capiscono o non apprezzano.

La comunicazione digitale ci ha trasformati o siamo noi ad avere modificato il destino della comunicazione?


Una cosa è certa, siamo testimoni e allo stesso tempo artefici di un cambiamento di dimensioni enormi che, come tutti i cambiamenti va capito e soprattutto gestito.


Buon Natale.


#comunicazionedigitale #comunicazionepubblicitaria #media